Coaching aziendale: cosa è, a che serve e come funziona?

Per parlare di coaching aziendale non si può trascurare il mentoring, azione simile ma molto differente. Infatti la risposta alle domande “cosa fa il mentor aziendale” e “cosa fa il coach in azienda” hanno risposte simile ma non sovrapponibili. Ne parliamo più approfonditamente in questo articolo. Continuando a leggere troverete anche 10 motivi per cui il coaching fa bene all’Azienda e riesce a condurla verso il successo.

Per iniziare cominciamo con il chiarire i diversi compiti


Che cos'è il mentoring?

Cosa fa il mentor? il mentor è un lavoratore “anziano” che trasferisce a quello meno esperto le proprie conoscenze in una particolare materia. Il mentor condivide conoscenze, expertise ed esperienze per offrire supporto, consigli e feedback costanti.


Che cos'è il coaching?

Cosa fa il coach aziendale? Guida le persone verso il miglioramento in specifiche aree di sviluppo professionale o personale aiutandole a raggiungere i propri obiettivi e sfruttare appieno il proprio potenziale.


Quali sono le differenze e le somiglianze tra mentoring e coaching?

Mentoring e coaching hanno molte somiglianze ed altrettante differenze. Da una parte, entrambi si basano su una relazione uno ad uno con incontri che possono avvenire in presenza e/o da remoto (come fa Ermelinda Gulisano, coach di comunicazione empatica ed efficace, nonché trainer di Programmazione Neuro Linguistica attraverso le nostre piattaforme BRAVO! e LEARN!); dall’altra hanno caratteristiche peculiari.


  • Mentre il coaching ha un focus più sul proprio potenziale, il mentoring la condivisione di una knowledge acquisita el tempo.

  • Mentre il Il tutoraggio è in genere una relazione a lungo termine che può richiedere 1 anno e più.

  • I mentori di solito hanno più esperienza ma non hanno una formazione formale in tutoraggio., Il coaching è solitamente più breve

  • Le relazioni di tutoraggio sono generalmente informali, mentre i coach possiedono una qualifica di coaching.

  • Il tutoraggio è più direttivo, il coaching più orientativo

  • Il tutoraggio riguarda l'apprendimento dell’expertise, il coaching lo sviluppo delle capacità di apprendimento.


10 modi in cui coaching e mentoring aiutano la crescita aziendale

1. Aiuta la pianificazione strategica

Coaching e mentoring riescono ad indirizzare le strategie aziendali e l’attività operativa, facilitando passaggi di ruoli e competenze. portare una nuova direzione nella gestione attraverso la pianificazione della successione.

2. Qualsiasi struttura aziendale ne trae beneficio

In presenza o da remoto attraverso una piattaforma come BRAVO! qualunque sia la dimensione dell’azienda, il mentoring ed il coaching offrono benefici in termini di produttività e qualità del lavoro.

3. Aiuta i dipendenti a sviluppare nuove competenze

Che si tratti di imparare a gestire il tempo in modo più efficace, di sviluppare le proprie capacità relazionali, è molto più facile farlo con il tutoraggio o il coaching.

4. Aumenta la fiducia, la produttività e il morale dei dipendenti

Avere un chiaro obiettivo personale o professionale in atto come parte di un piano di sviluppo più ampio è un carburante essenziale per la traiettoria di carriera di chiunque.

5. Migliora le prestazioni individuali

Attraverso il giusto piano di formazione è più facile percorrere la via verso il successo.

6. Migliorare il coinvolgimento dei dipendenti

La fidelizzazione dei dipendenti promuove la salute dell’azienda, creando un ambiente di lavoro produttivo che costruisce migliori relazioni b2c.

7. Costruisce sulla responsabilità e accelera l'apprendimento

Un mentor o un coach aiuteranno i dipendenti a rimanere al passo attraverso regolari check.

8. Offrire una prospettiva oggettiva

Individua i punti deboli fornendo una prospettiva obiettiva fondamentale per le giuste decisioni strategiche.

9. Consenti ai dipendenti di superare le sfide

Un coach o un mentore può aiutarti a trovare le soluzioni e le risposte necessarie a superare le sfide che si presentano ogni giorno in azienda.

10. Consentire alle organizzazioni di raggiungere i propri obiettivi di business

Identificare i passaggi necessari per raggiungere i tuoi obiettivi aziendali e conoscere il percorso più adatto al loro raggiungimento, permette di raggiungere il traguardo più velocemente.

2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti