Gameful e RécréAction insieme per GEFCO

Gameful e RéréAction uniscono le forze per dare vita ad una campagna formativa condotta da Gefco, che sfrutterà la gamification per rendere divertenti e coinvolgenti, attività che altrimenti potrebbero essere ripetitive e noiose. Le lezioni sono state create e gestite attraverso la piattaforma BRAVO! e sono disponibili utilizzando l'app RécréAction, entrambe create dal Team Gameful.

Abbiamo chiesto a Celine Berger, fondatrice di RécréAction, di raccontarci qualcosa in più su questo progetto.


Raccontaci qualcosa di questo progetto di learning gamificato


"Il progetto si basa sulle alcune obiettivi posti da Gefco:

1. Ridurre il numero di incidenti e danni sul lavoro;

2. Migliorare la salute e la sicurezza dei camionisti spingendoli a fare riscaldamento e stretching;

3. Formare e coinvolgere una popolazione “nomade”;

4. Ridurre i costi legati all'errore umano.


Quindi, la soluzione di cui necessita GEFCO deve offrire aggiornamento per i "veterani" e formazione per i nuovi arrivati, attraverso campagne di comunicazione annuale che possa essere fruita da mobile.


Il risultato è un programma di apprendimento semestrale, fruibile da app che offra un nuovo contenuto specifico a settimana. La flessibilità delle piattaforme Gameful BRAVO! E LEARN! significa offre la possibilità di aggiungere nuove funzionalità all'App per soddisfare le esigenze operative dei conducenti.

La nostra soluzione formativa è:

- VELOCE, con programmi di apprendimento di 3 minuti;

- PRATICA, per consentire loro di allenarsi ovunque, in qualsiasi momento tramite il proprio smartphone;

- IN AGIORNAMENTO, sequenziando l'apprendimento durante tutto l'anno

- REATTIVA, con notifiche in tempo reale;

- ATTRAENTE, per svecchiare l'immagine della prevenzione, spesso vista come un obbligo;

- MODULARE, consente ai gestori di scegliere sequenze, creare o aggiornare contenuti

- MISURABILE, misurare la partecipazione, i risultati della campagna e il progresso.


Per lanciare questa campagna, RécréAction ha lavorato per più di un anno con GEFCO per creare 52 micro-lezioni e un Warm-up utilizzando Mobile Game Training: una soluzione pratica che integrerà le azioni di GEFCO e celebrare il progresso.

Poiché sono ancora troppi gli infortuni sul lavoro dovuti a cattive abitudini, è fondamentale parlare di prevenzione in modo diverso. Per questo RécréAction unisce videogiochi e micro-lezioni per affrontare argomenti seri in modo vivace e spensierato. Creiamo un ambiente di fiducia, rituali con micro-azioni facili da ottenere e sequenze di apprendimento a piccoli morsi ripetuti nel tempo per incoraggiare la proprietà. Non dimentichiamo mai di inserire sfide da mettere in atto e celebrare i successi per motivare le buone pratiche."


In che modo questo progetto innova il mondo dell'apprendimento?


"In diversi modi:

Utilizziamo i videogiochi in un contesto di micro-apprendimento. Per la precisione, videogiochi 2D e animazioni 3D che simulano situazioni concrete oltre a micro-lezioni più tradizionali per impegnarci in un processo di apprendimento e formazione; dare una rappresentazione concreta dei rischi senza pericolo; testare le decisioni e imparare dagli errori; ricevere un feedback appropriato; giocare in modo collaborativo.

Creiamo rituali usando micro-azioni per cambiare il comportamento. Il concept della nostra App si basa sul fatto che per cambiare bisogna imparare e sviluppare nuove abitudini. Tuttavia, per creare abitudini sostenibili, è bene partire dalle MICRO-AZIONI, facili da fare senza troppe motivazioni, semplici da integrare nella vita quotidiana, la cui realizzazione regolare è gratificante. Questa è l'emozione positiva che fissa l'abitudine motivandoci a ripetere l'azione. E la ripetizione consolida l'abitudine rendendo l'azione più facile da eseguire nel tempo.

Pertanto, è importante creare dei rituali pubblicando settimanalmente brevi programmi, accessibili 24 ore su 24, per guidare gli automobilisti con istruzioni semplici e veloci da mettere in atto.


Utilizziamo le leve digitali anche per:

· DARE LA CAPACITÀ ai piloti di imparare al proprio ritmo;

· DARE AUTONOMIA attraverso uno strumento aggiornato, completo e sempre a portata di mano;

· COMUNICARE in tempo reale con i dipendenti nomadi."


Quali sono le meccaniche e gli elementi di ludicizzazione?


"La soluzione Mobile Game Training di RécréAction e Gameful combina VIDEOGIOCHI, MICRO-APPRENDIMENTO e MICRO-AZIONI.

La nostra APP permette agli utenti di imparare giocando, di ottenere una simulazione concreta dei rischi, testare le proprie decisioni, ricevere feedback, imparare dai propri errori, misurare e celebrare i propri progressi.

Per la campagna Gefco che durerà 6 mesi, abbiamo progettato 52 programmi di apprendimento di 3 minuti in collaborazione con:

- Esperti e formatori QHSE, fisioterapisti, Esperti in sicurezza stradale e stress su strada.


Alcuni dei programmi di micro-apprendimento includono:

- Videogiochi e narrazione: focalizzare l'esperienza sulla pratica e sul significato;

- Feedback: per aiutare i conducenti a testare e valutare le loro pratiche;

- Indicatori: per dare ai conducenti un senso di realizzazione;

- Sfide collettive: incoraggiare la partecipazione

- Animazioni 3D: per fare il warm-up in tempo reale creato con Dragonkin Studio e Gameful."


Quali risultati ti aspetti?


"Quello che ci aspettiamo è di ridurre il numero di incidenti e malattie professionali diamo ai conducenti la possibilità di riscaldare il proprio corpo prima di uno sforzo

Per questo abbiamo aggiunto nell'App uno strumento di warm-up, per dare a ciascun pilota l'autonomia di riscaldarsi quando vuole, per il tempo che vuole con gli esercizi muscolari a sua scelta. Usiamo un'animazione 3D con un avatar che guida i piloti in tempo reale."

Cosa c'è nel futuro di RécréAction?


"Mi piacerebbe aggiungere nuove funzionalità alla nostra App: uno “strumento checklist”.

Questo strumento sarebbe molto utile per aiutare gli utenti ad apprendere nuove abitudini quando iniziano un nuovo lavoro o quando tornano da un congedo per malattia, consentendo al proprio manager di definire punti di vigilanza e creare checklist in evoluzione."

5 visualizzazioni0 commenti